La vittoria di Renzi è un risultato storico per la Provincia di Lucca

Lunedì, 22 Giugno 2009

 

Firenze, 22 giugno- "A Firenze con Matteo Renzi ha vinto un nuovo Partito Democratico, legato alla città, caparbio e ambizioso nel suo programma di governo, che ha dimostrato di valorizzare un cambio generazionale importante ". Lo dichiara il senatore Andrea Marcucci (PD).

 

"E' stata una lunga battaglia dalle primarie al successo di oggi- dice Marcucci- un periodo di tempo in cui i fiorentini hanno potuto apprezzare la credibilità del progetto di Matteo Renzi e infine sceglierlo per la guida di Palazzo Vecchio".

 

Per il senatore democratico "la vittoria di Firenze ha un indubbio significato nazionale anche per come si è concretizzata. Da questo punto di vista l'affermazione di Renzi è un messaggio rinfrancante e positivo per tutto il Partito Democratico, che non dovrà avere paura di cambiare e di rinnovarsi".

 

Marcucci si è poi soffermato sul risultato amministrativo nella provincia di Lucca. "Un risultato storico per il Partito Democratico, in pratica zero titoli per il centro destra a Capannori e a Massarosa". "A Capannori il sindaco uscente- continua Marcucci- in una cittadina in cui anche alle elezioni europee il centro destra risulta in maggioranza, il sindaco uscente viene confermato per i buoni risultati della sua amministrazione.

 

Risultati che vengono premiati anche dagli elettori del popolo delle libertà".

 

Per il senatore democratico "è straordinaria la vittoria a Massarosa, Comune tradizionalmente governato dal centro destra. I cittadini hanno scelto la responsabilità e la chiarezza del progetto del PD e del suo candidato. Un'affermazione che ci fa ben sperare per le prossime sfide in Versilia.