Lucca

"ACQUISTO CASA PUCCINI, SVOLTA PER LUCCA"

Lucca, 28 dicembre "Una notizia salutare che può rappresentare una svolta per Lucca"

Così il senatore Andrea Marcucci (PD) ha commentato l'acquista della casa natale di Giacomo Puccini, che è chiusa dal 2004, da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

"Un atto amore per la città che mette fine ad un'assurda vicenda. La casa del Maestro, che rientra tra i beni che beneficiano del marchio di patrimonio europeo - ha detto il parlamentare- può tornare ad essere il museo del grande musicista e diventare la meta di un turismo culturale, strategico per la provincia ma anche per tutta la Toscana".

Per Marcucci "ora è fondamentale lavorare ad un vero e proprio itinerario dei luoghi puccianiani, che consenta una maggiore integrazione dei Teatri anche sul fronte musicale ed una campagna internazionale incentrata sul legame tra il compositore e le sue città"

LUCCA OSPITERÀ PROSSIMO SUMMIT SPAZIALE EUROPEO

Lucca, 25 novembre- "Lucca ospiterà nel prossimo autunno il summit dell'Agenzia Europea Spaziale. Un risultato importante raggiunto ad oltre un anno di distanza dallo 'scippo' del G8 della scienza, che fu sottratto all'ultimo momento a favore della Brianza".
Lo ha dichiarato il senatore Andrea Marcucci (PD), in merito alla decisione comunicata dal sottosegretario all'istruzione Giuseppe Pizza di convocare a Lucca una conferenza europea sulla piattaforma di esplorazione spaziale nell'autunno del 2011.
"E' un evento di richiamo internazionale- ha spiegato il parlamentare- dopo il successo nel 2006 del summit Italia-Francia, che porterà a Lucca le delegazioni europee impegnate a confrontarsi sull'evoluzione delle esplorazioni spaziali. Un appuntamento significativo per una città che ha le carte in regola per ospitare appuntamenti con tale profilo. Mi auguro che l'occasione sia colta, anche in vista dei successivi mondiali di ciclismo, per rafforzare la visibilità su Lucca e sulla sua provincia".

"MONDIALI DI CICLISMO, GRANDE OPPORTUNITÀ"

Lucca, 30 agosto- "I mondiali di ciclismo del 2013 sono una straordinaria opportunità per la provincia di Lucca e per la Versilia. La Toscana tutta ha vinto una bellissima partita grazie al gioco di squadra degli Enti locali".
Così il senatore Andrea Marcucci (PD), commenta la scelta dell'Uci di assegnare alla Toscana i mondiali di ciclismo su strada del 2013
"Per Lucca città naturale del verde e della bici, per la valle del Serchio con il suo patrimonio paesaggistico, per la Versilia con i suoi albergi ed i suoi servizi, si tratta di una nuova occasione per promuovere il territorio durante un evento seguito in ogni parte del mondo. Bisogna prepararsi adeguatamente- aggiunge il parlamentare- per accogliere la carovana del mondiale e per rilanciare il nostro turismo. La nostra è una terra che ha uno storico legame con le due ruote, motivo in più per gioire di questa importante vittoria "

"NO A PATERACCHI, A LUCCA ELEZIONI ANTICIPATE"

Roma, 29 settembre- "A Lucca si è consumata la fine della maggioranza di centrodestra che governava il Comune dal 2007. E' la seconda volta che ciò succede, perchè si concluse nello stesso mondo anche la giunta di Pietro Fazzi . E' chiaro che non c'è più spazio per pateracchi dell'ultima ora, si vada speditamente ad elezioni anticipate. Per il Pdl toscano è una debacle totale, hanno confermato la loro incapacità di governare le città".
Lo ha dichiarato, in una nota, il senatore Andrea Marcucci (PD).
"La sfiducia votata in aula al presidente del consiglio comunale non è certo un atto contro la persona, ma l'ultimo episodio di una crisi durata mesi. Il sindaco Favilla deve solo prenderne atto e dare le dimissioni. Mi auguro che il centrodestra lucchese - ha proseguito il parlamentare- non faccia come il presidente del consiglio che si affanna in un disperato tentativo di tenere unita una maggioranza che non c'è più. La strada obbligata per Lucca è una sola: il voto anticipato".

"ELEZIONI ANTICIPATE PER IL COMUNE DI LUCCA"

Il Tirreno, 3 agosto 2010

Comunali e provinciali in primavera. In una tornata elettorale unica. Il senatore del Pd Andrea Marcucci, esponente di spicco del centrosinistra, lancia l'idea del voto anticipato per Palazzo Orsetti, convinto che le turbolenze locali e quelle nazionali del centrodestra impediranno all'attuale amministrazione comunale di concludere qualcosa entro il 2012.

Di questo, in realtà, ha consapevolezza anche il sindaco Mauro Favilla, che proprio sul Tirreno pochi giorni fa ha lanciato un ultimatum ai suoi: o c'è una maggioranza solida o si va tutti a casa.

Per Marcucci questo non è un ultimatum ma l'unica opzione possibile per Lucca. Anche perchè i candidati naturali del centrosinistra già ci sarebbero: Alessandro Tambellini per il Comune e Stefano Baccelli per la Provincia. Sui nomi comunque Marcucci non si sbilancia mentre non usa mezzi termini per gli scenari politici.

Senatore Marcucci, lei propone le elezioni anticipate a Lucca come unica soluzione possibile alla crisi in corso. Perchè?

Leggi tutto...